Tu sei qui: Home / Home Page / News / Unità di strada: volontari all’opera!

Unità di strada: volontari all’opera!

pubblicato il 12/03/2019 12:15, ultima modifica 12/03/2019 12:15
Il Programma Dipendenze Patologiche dell’Ausl di Ferrara nell’ambito del progetto “Interventi di prossimità”, ha promosso in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato, un “Corso di Formazione per Volontari delle Unità di Strada”, rivolto ai giovani con età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Il Programma Dipendenze Patologiche dell’Ausl di Ferrara nell’ambito del progetto “Interventi di prossimità”, ha promosso in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato, un “Corso di Formazione per Volontari delle Unità di Strada”, rivolto ai giovani con età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Il corso, organizzato dall’Osservatorio Aziendale Dipendenze Patologiche, si è concluso il 29 gennaio 2019 e ha visto la partecipazione 23 aspiranti volontari che hanno seguito la formazione in aula condotta dal Dott. Giuseppe Baglini, medico tossicologo del SerD di Ferrara e dalla Dott.ssa Ilaria Galleran, psicologa clinica.

Inizia ora la seconda parte della formazione che vedrà gli aspiranti volontari impegnati sul territorio, affiancati dagli operatori dell’Unità di Strada, nelle attività previste dal Progetto Mondo della Notte. Si tratta di uscite serali in cui vengono messi in atto interventi di prevenzione dei comportamenti a rischio nei luoghi del divertimento, attraverso attività info-educativa sui rischi connessi al consumo di bevande alcoliche e/o di sostanze stupefacenti, sulla prevenzione degli incidenti stradali e degli episodi di violenza.

Con questa iniziativa, l’Unità di strada dell’Azienda Usl di Ferrara ha voluto promuovere interventi di cittadinanza attiva nei contesti relazionali in cui si sperimentano comportamenti trasgressivi al fine responsabilizzare i gruppi giovanili ad un “divertimento sicuro”.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali