Tu sei qui: Home / Home Page / News / Mostra della Fondazione per le vittime dei reati alla Casa della Salute di Ferrara

Mostra della Fondazione per le vittime dei reati alla Casa della Salute di Ferrara

archiviato sotto:
pubblicato il 27/12/2017 11:25, ultima modifica 27/12/2017 15:10
Parte da Ferrara l'esposizione itinerante "La Fondazione in tre pannelli" nata per far conoscere alla popolazione il prezioso lavoro svolto dalla Fondazione emiliano romagnola a fianco delle vittime dei gravissimi reati che avvengono nella nostra regione o riguardano cittadini dell'Emilia Romagna

La Casa della Salute Cittadella San Rocco di Ferrara ospita fino a marzo 2018 la mostra itinerante "La Fondazione in tre pannelli" per informare e sensibilizzare la popolazione sulla Fondazione emiliano romagnola per le vittime dei reati, nata per dare un sostegno immediato alle vittime dei gravissimi reati che avvengono nella nostra regione o riguardano cittadini dell'Emilia Romagna.

La Fondazione garantisce fondi e risorse per cure psicologiche, mediche, di assistenza, sostegno ai bambini orfani dei genitori in seguito a morte violenta e tutti gli interventi che possono essere necessari per aiutare le persone colpite dai più gravi reati dolosi che avvengono in Emilia Romagna, o che interessano abitanti della nostra regione. I pannelli, collocati in prossimità degli uffici dell'Azienda di Servizi alla Persona (ASP) all'interno della struttura di corso Giovecca 203, riassumono in pochi passaggi organizzazione e finalità della Fondazione, un soggetto giuridico autonomo dagli Enti che l'hanno istituita, interamente a capitale pubblico.

Il Comune di Ferrara è socio fondatore insieme alla Regione Emilia Romagna e a tutti i Comuni capoluogo, e collabora stabilmente con la Fondazione regionale.

Nel corso delle iniziative previste nella Festa della Legalità e Responsabilità del mese di novembre, è stato organizzato un evento pubblico di presentazione della Fondazione presieduta da Carlo Lucarelli, con l'obiettivo di promuovere sempre più la sua conoscenza da parte di tutti i cittadini.

La mostra sarà ospitata nel corso del 2018 anche in altre strutture sanitarie e ospedaliere della provincia di Ferrara secondo un calendario in corso di definizione.

Comunicato stampa congiunto di Azienda USL e Comune di Ferrara

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali