Tu sei qui: Home / Home Page / News / Incontro con i Sindaci del Delta e Direzione Generale dell’Azienda USL per l’Assistenza Pediatrica

Incontro con i Sindaci del Delta e Direzione Generale dell’Azienda USL per l’Assistenza Pediatrica

archiviato sotto:
pubblicato il 28/12/2017 15:30, ultima modifica 28/12/2017 15:34
Giovedì 28 dicembre 2017, la Direzione Generale dell’Azienda USL di Ferrara, ha incontrato all’Ospedale del Delta i Sindaci del Delta, il Presidente della CTSS e il Vice Presidente della Provincia, per analizzare e formulare un progetto di assistenza pediatrica sul territorio.

Registrata la carenza di  medici specialisti pediatri, situazione presente in tutto il territorio nazionale, che crea particolari criticità in zone lontane dai grandi centri, come  nei Comuni della Provincia di Ferrara, già riconosciuti come “Aree interne” e oggetto di investimento e sviluppo con progettazione nazionale e regionale, si è preso atto che in questo territorio  sono presenti presidi sanitari in grado di garantire l’assistenza di base e l’emergenza, ovvero:

  • Pronto soccorso di primo livello presso l’Ospedale del Delta in grado di trattare patologie pediatriche a bassa complessità.
  • Punto di primo intervento estivo di Comacchio dedicato all’assistenza di base turistica anche pediatrica.
  • Pediatria di Gruppo presso la Casa della Salute di Comacchio, attiva dal lunedì al venerdì con ambulatorio infermieristico e vaccinale.
  • 5 punti di Continuità Assistenziale durante il periodo notturno, festivo e prefestivo,
  • Mezzi di soccorso di Emergenza Territoriale, pari a 5 ambulanze ( più 1 in giornate festive e potenziamento estivo ), 1 automedicalizzata, 1 elisuperficie abilitata al volo notturno, assetto  in grado di dare copertura h/24 a tutto il territorio.

 

Stante questa offerta di servizi, riconoscendo la preoccupazione emersa, si è concordato di avviare un progetto di formazione che svilupperà il ruolo e la capacità dei servizi  esistenti e sopraindicati, di presa in carico e assistenza dei pazienti pediatrici.
In particolare si svilupperà ulteriormente il programma di formazione ai Medici di Continuità Assistenziale mirata all’assistenza pediatrica. Analogo intervento sarà finalizzato allo sviluppo delle funzioni non solo emergenziali dei medici di pronto soccorso.
Per quanto riguarda poi la rete dell’emergenza, gli anestesisti del Delta, in collaborazione con i neonatologi del servizio provinciale, sono già in grado di rispondere adeguatamente.
Al percorso formativo sarà associato poi il potenziamento del rapporto di collaborazione con i pediatri neonatologi per attività consulenziale  h/24 che si avvale delle funzioni di alta specializzazione, quali terapia intensiva neonatale e pediatrica, chirurgia e degenza pediatrica, presenti presso l’Ospedale di Cona.

Già dai primi giorni del 2018 verrà avviato  il percorso di formazione finalizzato a questo progetto.

Questo assetto di servizi garantirà nell’ottica della programmazione provinciale la salvaguardia delle peculiarità locali.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali