Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Elementi di Medicina di Genere: Corso di Formazione online per gli operatori dell'Emilia Romagna

Elementi di Medicina di Genere: Corso di Formazione online per gli operatori dell'Emilia Romagna

archiviato sotto:
pubblicato il 17/06/2015 13:55, ultima modifica 18/06/2015 11:20
Le Aziende USL e Ospedaliero Universitaria di Ferrara sono state tra le prime aziende sanitarie italiane a dare un apporto culturale sul tema prevedendo convegni e seminari di approfondimento che hanno coinvolto, ad oggi, oltre 800 operatori.
Elementi di Medicina di Genere: Corso di Formazione online per gli operatori dell'Emilia Romagna

Medicina di Genere

17 Giugno 2015. La ricerca bio-medica sta dimostrando, con evidenze sempre più incalzanti, che la salute e la malattia hanno caratteristiche diverse nell’uomo e nella donna. Uomini e donne sono diversi nell’anatomia, nella genetica ed epigenetica, nel metabolismo, funzionamento di recettori, enzimi e proteine, nel livello degli ormoni sessuali e loro effetti, nella percezione personale e sociale, nelle strategie di adattamento alla salute/malattia, nell’influenza di fattori non medici all’accesso alle cure, nella prevalenza e sintomatologia di diverse patologie. Differenze che, se non conosciute nelle scoperte più recenti, possono essere fatali; aspetti, che, per centinaia di anni, la medicina ha rifiutato di affrontare e ha ignorato. Le Aziende USL e Ospedaliero Universitaria di Ferrara sono state tra le prime aziende sanitarie italiane a dare un apporto culturale sul tema prevedendo convegni e seminari di approfondimento che hanno coinvolto, ad oggi, oltre 800 operatori. Quest’anno, nell’intento di divulgare i nuovi saperi, le Aziende USL e Ospedaliero Universitaria di Ferrara, in collaborazione con il Progetto della Regione Emilia Romagna “Sanità in Movimento”, offrono un interessante corso formativo, patrocinato dell’Istituto Superiore di Sanità, gratuito e fruibile online, della durata complessiva di dodici ore. Il Corso FAD “Elementi di Medicina di Genere” consente ai professionisti sanitari - dipendenti e convenzionati - delle aziende sanitarie territoriali, ospedaliere, degli IRRCS e degli enti convenzionati del settore socio-sanitario della Regione Emilia-Romagna, di approfondire concetti basilari e di analisi della “Medicina di Genere”, maturando diciotto crediti formativi ECM. “Medicina di genere” è una nuova denominazione che, oltre a fare “tendenza”, avvia a criteri di appropriatezza ed equità delle cure, nel rispetto di donne e uomini, con specificità che non è più possibile ignorare anche nei modelli di organizzazione sanitaria e nei percorsi clinici. Contenuti e direzione scientifica di Fulvia Signani, psicologa esperta di Salute e Genere dell’AUSL di Ferrara, che si è ispirata al volume di cui è autrice: ‘La salute su misura. Medicina di genere non è medicina delle donne’ (Este Edition, Ferrara). Testo che ha ottenuto importanti riconoscimento.

SCHEDA RIASSUNTIVA.

 Elementi di Medicina di Genere Corso di Formazione online Il corso di formazione online di dodici ore è proposto e accreditato dal Servizio Interaziendale Formazione e Aggiornamento delle Aziende Ospedaliero Universitaria e USL di Ferrara e consente di maturare 18 crediti ECM. L’iscrizione è gratuita e obbligatoria, va fatta collegandosi al sito http://formazione.ausl.fe.it e seguendo le istruzioni pubblicate. Segreteria: salutegenere@ausl.fe.it DESTINATARI Operatori Sanitari, dipendenti e convenzionati, delle Aziende Sanitarie territoriali, Ospedaliere, degli IRRCS ed Enti convenzionati operanti nel settore socio-sanitario della Regione Emilia-Romagna.

Comitato Scientifico: Mauro Marabini, Direttore Sanitario ■ ; Fulvia Signani, Psicologa Dirigente, Esperta di Salute e Genere, Staff Direzione Sanitaria ■ (Responsabile del corso online); Barbara Caselli, Dirigente Professioni Sanitarie, Direzione Infermieristica e Tecnica ■ ;        Amelia Ceci, Esperta di Salute e Genere, Azienda USL di Reggio Emilia (Tutor didattica del Corso online); Annamaria Ferraresi e Gianna Paparella, Servizio Interaziendale Formazione e Aggiornamento delle Aziende Ospedaliero Universitaria e USL di Ferrara; Barba Curcio Rubertini, Progetto Sanità in Movimento, Regione Emilia-Romagna; Corrado Ruozi, Responsabile Area Sviluppo delle Professionalità per l’assistenza e la salute, Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale, Emilia-Romagna. Lettura dei testi: Maurizio Piolanti, AUSL della Romagna Allestimento informatico e gestione piattaforma FAD: ■ Milo Orlandini, AUSL di Ferrara Grafica e Infografica: Elisa Roncarati, Tirocinante AUSL di Ferrara.

Format prodotto dall’Azienda USL di Ferrara: senza utilizzo di fondi espressamente destinati, si basa sul volume di Fulvia Signani “La salute su misura. Medicina di genere non è medicina delle donne”, Este Edition, Ferrara, 2013.

L’Autrice che non riceve Diritti d’Autore dalla vendita del citato volume, né dalla FAD, resta comunque proprietaria dei contenuti.

■ LEGENDA = Azienda USL di Ferrara.  

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali