Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2014 / Avviso per n. 1 posizione lavorativa alla Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna

Avviso per n. 1 posizione lavorativa alla Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna

pubblicato il 29/10/2014 15:26, ultima modifica 29/10/2014 15:57
Avviso di pubblicizzazione per la copertura di n. 1 posizione lavorativa presso il servizio innovazione e sviluppo ICT e tecnologie sanitarie della Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna. Categoria D

La l.r. n. 26/2013 avvia un sistema integrato regionale introducendo il “Sistema delle amministrazioni regionali” all’interno del quale sia maggiormente flessibile lo scambio reciproco del personale, per perseguire un modello organizzativo complesso che sappia ottimizzare le competenze professionali presenti al suo interno.

La Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali, anche in relazione alla nuova mission della Società CUP 2000, house providing per l’Information Communication Tecnology (ICT),  sta rimodulando le relazioni con la Società stessa e nel contempo sta mettendo a punto rinnovate modalità e procedure per lo sviluppo dei sistemi ICT.
Il Servizio Innovazione e Sviluppo  ICT e Tecnologie Sanitarie in particolare deve:
•    assicurare il coordinamento fra le strutture organizzative della Regione e del sistema delle aziende sanitarie per la definizione dei Piani Operativi relativi al sistema infrastrutturale regionale ICT - SOLE (Sanità On LinE);
•    verificare la regolare esecuzione dei Piani Operativi afferenti la gestione e l’implementazione del sistema infrastrutturale regionale ICT - SOLE nonché il relativo monitoraggio dalla fase di pianificazione a quella di rendicontazione;
•    supportare i processi di valutazione tecnico amministrativa degli Stati Avanzamento Lavori e di verifica dei risultati quantitativi e qualitativi in relazione ai servizi previsti nei Piani Operativi relativi al sistema infrastrutturale regionale ICT - SOLE;
Il Servizio SOLE riguarda l’insieme delle attività, affidate alla Società regionale “in house” CUP 2000, rivolte a garantire il livello di funzionamento quantitativo e qualitativo dei servizi afferenti alle seguenti principali aree tecnologiche ed applicative:
•    Gestione ed adeguamento tecnologico della postazione dei Medici di Medicina Generale (MMG) e Pediatri di Libera Scelta (PLS) e relativa connettività
•    Supporto all’implementazione della dematerializzazione della ricetta farmaceutica e specialistica SOLE presso gli specialisti delle Aziende e i MMG/PLS
•    Supporto all’attuazione di percorsi di razionalizzazione Area Vasta/regionali relativamente a:
o    Sistema gestione risorse umane
o    Sistema gestione amministrativo-contabile
o    Scheda Sanitaria individuale (SSI)

Per garantire il presidio di tali attività e il raggiungimento degli obiettivi prefissati è necessario il seguente fabbisogno di personale di cat. D:

N. 1 dipendente di ruolo del Servizio Sanitario Regionale con diploma di laurea in Ingegneria gestionale o dell’automazione, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria informatica, ingegneria elettronica, ingegneria biomedica, matematica, fisica, informatica, scienze dell’informazione.

Tali assegnazioni prevedono un impegno a tempo pieno (5 giornate settimanali) da svolgersi presso la sede della Direzione Sanità e Politiche Sociali in Viale Aldo Moro n. 21 – Bologna

L’orario di lavoro, le modalità di verifica, i diritti ed i doveri sono quelli previsti dalla vigente normativa legislativa e contrattuale in materia di rapporti di lavoro del personale del Servizio Sanitario Nazionale.

Al rapporto di lavoro del personale del Servizio Sanitario Nazionale impiegato presso la Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali si applicano le disposizioni previste dalla vigente disciplina legislativa e contrattuale del personale del Servizio Sanitario Nazionale.

I dipendenti che fossero interessati  sono invitati a trasmettere i rispettivi curriculum al seguente indirizzo di posta elettronica: srotundo@regione.emilia-romagna.it  entro e non oltre il 01.12.14.

Il referente della procedura prenderà contatti con gli interessati al fine di fissare un colloquio con il dirigente responsabile .

Per qualsiasi chiarimento in merito è possibile rivolgersi a:

Stefano Rotundo

Servizio Relazioni con gli Enti del SSR. Sistemi Organizzativi e Risorse Umane in Ambito Sanitario e Sociale. Supporto giuridico
Aspetti giuridico-amministrativi
Telefono: 051.5277386

Fabio Rombini

Servizio Innovazione e Sviluppo  ICT e Tecnologie Sanitarie
Aspetti tecnico-organizzativi
Telefono: 051.5277363

Azioni sul documento
Strumenti personali