Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2014 / 17 Maggio: Giornata Internazionale Contro l'Omofobia

17 Maggio: Giornata Internazionale Contro l'Omofobia

archiviato sotto:
pubblicato il 16/05/2014 11:13, ultima modifica 16/05/2014 11:13
Venerdì 16 maggio presso la sede della Provincia di Ferrara, è stato sottoscritto il Protocollo d'intesa a contrasto delle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere, da: Provincia, Comune di Ferrara, Università degli Studi di Ferrara, Azienda USL di Ferrara, Azienda Ospedaliera, Arcigay - Arcilesbica e Associazione Circo Massimo, AGEDO - Associazione Genitori di Omosessuali – Ferrara, Associazione Famiglie Arcobaleno, CGIL, UIL, Centro Donne e Giustizia, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti, Consigliera di Parità della Provincia di Ferrara, UISL – Comitato Provinciale di Ferrara.

Ferrara, 16 maggio 2014. Il 17 maggio di 40 anni fa l'omosessualità fu cancellata dall'elenco delle malattie mentali, dopo un referendum interno alla prestigiosa Associazione Psichiatrica Americana (American Psichiatric Assoociation).

Dal 2007, il 17 maggio di ogni anno è la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia promossa dall’Unione Europea per coordinare eventi internazionali di sensibilizzazione a contrasto dello stigma sociale e dei comportamenti violenti contro omosessuali e transgender.

La Provincia di Ferrara dal 2011 ha formalizzato un Protocollo d'intesa a contrasto delle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere, cui è seguita la costituzione di un Tavolo di lavoro per attivare azioni di sensibilizzazione sui temi di riferimento. L'Azienda USL ha aderito al Protocollo della Provincia con una Delibera del 4 marzo 2014 n. 57, con la quale rinnovava uguale provvedimento del novembre 2013, per esprimere condivisione dei contenuti del Protocollo provinciale e far parte attiva del Tavolo di lavoro.

Venerdì 16 maggio presso la sede della Provincia di Ferrara, è stato sottoscritto il Protocollo, da parte degli aderenti: Provincia, Comune di Ferrara, Università degli Studi di Ferrara, Azienda USL di Ferrara, Azienda Ospedaliera, Arcigay - Arcilesbica e Associazione Circo Massimo, AGEDO - Associazione Genitori di Omosessuali – Ferrara, Associazione Famiglie Arcobaleno, CGIL, UIL, Centro Donne e Giustizia, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti, Consigliera di Parità della Provincia di Ferrara, UISL – Comitato Provinciale di Ferrara.

In occasione della Giornata del 17 maggio 2014, l'AUSL pubblica  su www.ausl.fe.it lo striscione di condanna alle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale proposto dal Comune di Ferrara, espone nella sede di Via Cassoli il manifesto di AGEDO "Chi ama non discrimina" e distribuisce nei Consultori, i relativi depliant illustrativi la campagna anti-stigma, con utili indicazioni per i contatti con l'associazione locale. I temi del contrasto delle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere saranno ripresi nel rinnovato Codice Etico di Comportamento proposto dal Comitato Unico di Garanzia dell'AUSL di Ferrara.

Contenuti correlati
17Maggio_OMOFOBIA
17Maggio_OMOFOBIA
Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali