Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2013 / Nuova sede per la giornata di studio "Genitori in cerca di aiuto - sostegno alla pratica educatica delle famiglie"

Nuova sede per la giornata di studio "Genitori in cerca di aiuto - sostegno alla pratica educatica delle famiglie"

pubblicato il 10/05/2013 15:24, ultima modifica 10/05/2013 15:24
giovedì 16 maggio 2013 la giornata di studio si svolge nella sala Boldini di via Previati 18 - Ferrara

L’altissimo numero di iscritti alla giornata di studio in programma per giovedì 16 maggio dalle 8,45 alle 17,30, ha imposto agli organizzatori dell'iniziativa "Genitori in cerca d’aiuto. Sostegno alla pratica educativa della famiglia" di individuare nella Sala Boldini di Via Previati 18  la nuova sede dei lavori.

 L’interesse di operatori, insegnati, genitori, provenienti da tutte le regioni italiane dimostra quanto sia attuale il tema proposto da Promeco e Centro per le Famiglie. L’appuntamento rappresenta un momento di riflessione, valutazione e verifica del lavoro sviluppato dai servizi nell’arco di diversi anni con genitori e insegnanti che hanno richiesto aiuto e sostegno alla loro pratica educativa.

Le ricerche, i materiali, gli interventi presentati nel corso della giornata di studio offriranno una visone complessiva dei molti temi che i genitori devono affrontare, nell’ambito di una realtà resa sempre più incalzante dallo straordinario cambiamento imposto dalle nuove tecnologie alle modalità di relazione tra adulti e figli costretti, allo stesso tempo, a confrontarsi con gli effetti di una crisi economica che incide su tutti gli aspetti della vita quotidiana delle famiglie. 

Questi e molti altri  argomenti saranno al centro degli interventi di Silvia Vegetti-Finzi, Genitori in difficoltà nel tempo della crisi: non lasciamoli soli!; Francesca Maci, Favorire la partecipazione delle famiglie: il modello delle Family Group Conference; Paola Milani-Carl Lacharité, L’accompagnamento dei genitori fra scuola e servizi: esperienze innovative in Italia e in Canada; Luigi Guerra, Accanimento preventivo: fra gestione del rischio e processo educativo Donato Selleri, Sistema scolastico: intercettare il disagio, proporre soluzioni; Leopoldo Grosso, Famiglie preoccupate: il counselling e i gruppi di genitori come strumenti d’aiuto; Aldo Raul Becce, Odio la famiglia, odio la scuola; Antonella Battaglia, Quando la crisi è evolutiva: i servizi del Centro per le Famiglie ai genitori Tullio Monini-Alberto Tinarelli, Prospettive e sviluppo delle attività di sostegno ai genitori; Tanja Bettoli-Alberto Urro,  Lo “Spazio genitori” nel progetto preventivo di Promeco: una proposta metodologica i relatori chiamati a rappresentare gli aspetti, approfondire i temi proposti nel titolo della  giornata di lavoro.

Nonostante le molte difficoltà in cui si trovano ad operare le Amministrazioni pubbliche Promeco e il Centro per le Famiglie del Comune di Ferrara in collaborazione con l’Amministrazione provinciale e l’Azienda USL hanno voluto dimostrare come sia possibile affrontare concretamente le emergenze imposte dal cambiamento sociale e tecnologico continuando a svolgere un minuzioso lavoro sul territorio di appartenenza sviluppando al contempo modelli teorici e pratici innovativi in grado di confrontandosi con altre istituzioni all’avanguardia sul territorio nazionale.

 Per informazioni:

Promeco - Tel. 0532 212169 - promeco@comune.fe.it

Centro Famiglie - Tel. 0532 768393 - centrofamiglie@comune.fe.it

 

Azioni sul documento
Strumenti personali