Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2013 / La colonscopia virtuale: un consolidato progresso nella diagnostica gastroenterologica

La colonscopia virtuale: un consolidato progresso nella diagnostica gastroenterologica

pubblicato il 18/01/2013 12:00, ultima modifica 17/01/2013 15:39
Dal 22 al 24 gennaio 2013 si tiene a Ferrara un corso residenziale dedicato al tema della colonscopia virtuale con prove pratiche, esercitazioni ed interventi interattivi

equipe radiologia ospedale deltaUna tre giorni dedicata alla colonscopia virtuale con prove pratiche, esercitazioni ed interventi interattivi si svolgerà a Ferrara – Villa Regina dal 22 al 24 gennaio 2013. Il corso formativo, organizzato dalla Radiologia dell’Ospedale del Delta di Lagosanto – con il patrocinio della Società Italiana di Radiologia - è rivolto a medici radiologi di tutta Italia, e vede come responsabili scientifici Giorgio Benea - Direttore del Dipartimento di Radiologia e Roberto Rizzati – Referente Aziendale per la Radiologia Gastroenterologica della AUSL Ferrara.

Tra i momenti più interessanti dell’evento le letture in programma per la sessione pomeridiana di mercoledì 23 gennaio, cui seguirà una tavola rotonda, cui prenderanno parte, oltre a Carlo Naldoni,  responsabile dei programmi di screning della regione Emilia Romagna, diversi specialisti gastroenterologi, oncologi, anatomo patologi e chirurghi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara. Tema della tavola rotonda: Hot Topics in Colonscopia Virtuale, con particolare attenzione al ruolo che questa metodica potrà avere in futuro nei programmi di screening del Cancro Colorettale.

Come conferma il Direttore del Dipartimento, Giorgio Benea “la colonscopia virtuale rappresenta un consolidato progresso nella diagnostica gastroenterologica ed è la conferma che la radiologia non è ferma, bensì in continua fase evolutiva e innovativa”.
Il Dipartimento di Diagnostica per immagini dell'Azienda USL di Ferrara vanta nello studio del Colon con Tomografia Computerizzata una delle casistiche più importanti di Italia e rappresenta uno dei centri nazionali di riferimento, confermato anche dagli eventi internazionali cui i professionisti del dipartimento partecipano periodicamente, portando la propria competenza e professionalità oltre i confini nazionali.
La Colonscopia Virtuale, nel corso degli ultimi anni, grazie anche all'evoluzione tecnologica ed alla ridotta preparazione intestinale, è ormai considerata dalla letteratura nazionale ed internazionale come metodica alternativa alla Colonscopia ottica nella diagnosi del Carcinoma colon rettale.

Azioni sul documento
Strumenti personali