Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2013 / Il lavoro in team alla base delle Case della Salute

Il lavoro in team alla base delle Case della Salute

archiviato sotto:
pubblicato il 11/04/2013 16:15, ultima modifica 22/04/2013 12:34
Avviato il percorso formativo per gli operatori delle Case di Portomaggiore-Ostellato e Copparo

Casa salute lavoro in team_10 aprile 2013Si è aperto con successo percorso formativo per gli operatori delle case della salute di Portomaggiore-Ostellato e Copparo; numerosa infatti, la partecipazione al seminario inaugurale del titolo “Lo sviluppo della Casa della Salute: il lavoro in team”, che si è tenuto mercoledì 10 Aprile 2013 dalle 14.00 alle 18.00, nell’Aula Magna del Polo didattico dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara a Cona (FE).

A dare avvio ai lavori sono stati proprio i direttori generali delle Aziende Sanitarie ferraresi, Paolo Saltari e Gabriele Rinaldi, che hanno sotolineato ancora una volta l’importanza del lavoro sinergico di Azienda USL e Azienda Ospedaliero-Universitaria.
Casa salute lavoro in team_10 aprile 2013 (3)Il direttore del Dipartimento cure Primarie AUSL, Chiara Benvenuti, ha ripercorso gli aspetti più significativi del progetto delle Case della Salute nel ferrarese lasciando poi la parola ai professionisti della Regione Emilia Romagna, Clara Curcetti e Maria Rolfini, che hanno posto l’accento sulle indicazioni regionali in materia di assistenza territoriale presentando anche le esperienze emiliano-romagnole di Case della Salute più significative.
Antonietta Zecchini, docente del corso di formazione, ha poi esposto il progetto formativo che interesserà gli operatori coinvolti a vario titolo nella gestione, organizzazione e coordinamento dell’attività all’interno delle Casa della Salute.Casa salute lavoro in team_10 aprile 2013 (1)

E’ stato poi il momento della discussione – confronto con i preziosi interventi dalla platea, che ha evidenziato potenzialità e criticità del nuovo modello organizzazivo in corso di adozione. Hanno chiuso il seminario i direttori dei distretti centro nord e sud est, Alberto Tinarelli e Sandro Guerra.

Come sottolineato più volte nel corso dell’evento, la formazione rappresenta lo strumento fondamentale per sostenere le innovazioni introdotte e che si intendono promuovere nell’organizzazione della Casa della Salute. E’ attraverso lo sviluppo del lavoro in team che si realizzano i vantaggi per i pazienti, i professionisti e l’organizzazione. Attraverso questa specifica formazione si intende favorire e sviluppare una nuova cultura organizzativa e coinvolgere i professionisti nel cambiamento.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali