Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2013 / Focolaio aviaria: sette giorni per le operazioni di abbattimento

Focolaio aviaria: sette giorni per le operazioni di abbattimento

archiviato sotto:
pubblicato il 16/08/2013 19:10, ultima modifica 26/08/2013 11:24
riunita questa mattina l'unità di crsi regionale. Attive le disposizioni straordinarie urgenti previste dall'ordinanza emanata dalla Regione

Continua con regolarità l’abbattimento degli animali, la durata delle operazioni è ipotizzabile intorno ai sette giorni. Il personale dipendente addetto all'impianto e i loro familiari sono stati fin da subito sottoposti a sorveglianza sanitaria.

Questa mattina nella sede del Comune di Ostellato si è riunita l’unità di crisi costituita per l'emergenza, presenti il sindaco Andrea Marchi, la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Simonetta Saliera, il Direttore Generale dell'Azienda USL di Ferrara Paolo Saltari e altri funzionari e tecnici della sanità pubblica.

L'abbattimento viene svolto secondo le normative comunitarie in materia di protezione animale, alla presenza costante di veterinari ufficiali dell'Azienda USL di Ferrara. Le carcasse animali e materiali potenzialmente infetti vengono distrutti presso una ditta specializzata in tale attività sita in Emilia Romagna e autorizzata dalla Regione.

Secondo la vigente normativa l'azienda interessata, che non ha contatti con altri allevamenti rurali della zona, verrà indennizzata per i danni subiti in conseguenza del focolaio.
Non esistendo evidenze di trasmissione del virus alle persone attraverso il consumo di uova e carne non sono state disposte restrizioni al consumo di alimenti.

Fonte Regione Emilia Romagna

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali