Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2013 / Anche l'Azienda USL di Ferrara partecipa al bando Servizio Civile Volontario. Straordinario Come Voi

Anche l'Azienda USL di Ferrara partecipa al bando Servizio Civile Volontario. Straordinario Come Voi

pubblicato il 17/01/2013 12:35, ultima modifica 22/01/2013 11:36
Bando straordinario per la selezione di 350 giovani italiani e 100 giovani stranieri nei comuni dell'Emilia Romagna colpiti dal terremoto. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 30 GENNAIO 2013 - ORE 14.00. PROVA COLLOQUIO 5 FEBBRAIO - ORE 14.00

 

Servizio Civile Volontario 2013

 

I candidati che hanno inoltrato domanda di partecipazione sono convocati a sostenere la prova colloquio, così come previsto dal bando, il giorno
MARTEDI’ 5 FEBBRAIO 2013 ALLE ORE 14,00
“Sala Gialla” del Dipartimento Interaziendale “Acquisti e Logistica Economale”
Azienda USL di Ferrara sita al 2° piano, Scala “A” di via Cassoli, 30 – Ferrara

Coloro i quali non si presenteranno a sostenere la suddetta prova nel giorno ed all’ora fissata,
verranno considerati quali rinunciatari alla procedura.
E’ necessario presentarsi muniti di un documento di riconoscimento non scaduto di validità.
Al termine della procedura verrà formulata la rosa dei candidati idonei
che verrà pubblicato sul sito internet aziendale www.ausl.fe.it.

 

E' indetto un bando straordinario con il quale il Dipartimento della  Gioventù  e del  Servizio Civile nazionale e la Regione Emilia Romagna offrono 350 giovani italiani e 100 giovani stranieri, di età compresa fra i 18 e i 29 anni non compiuti, la possibilità di prestare 12 mesi di servizio presso gli Enti e le  Organizzazioni attive nei Comuni emiliani colpiti dal sisma. I giovani verranno impegnati per 30 ore settimanali in attività educative e di assistenza rivolte ad anziani, diversamente abili, minori, giovani, famiglie in difficoltà,  e riceveranno un assegno mensile di € 433,80.

L’Azienda USL di Ferrara partecipa al bando con progetti a sostegno delle persone che necessitano di assistenza straordinaria in seguito all’evento terremoto.    

Sede U.O. SMRIA
Indirizzo sede d'attuazione Via Messidoro, 20 - Ferrara    
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Berti Orietta Tel 0532 235084 
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
2  
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
1  
Posti Totali SCN/SCR
3

Sede DSM -CSR San Bartolo
Indirizzo sede d'attuazione Via  San Bartolo, n. 119 Ferrara    
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Ferraresi Fabio Tel 0532 235904  
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
2   
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
1   
Posti Totali SCN/SCR
3

Sede SPT - Residenza La Luna
Indirizzo sede d'attuazione Via Quarieri, 2 Ferrara   
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Bianconi Giovanna  
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
2  
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
1  
Posti Totali SCN/SCR
3

Sede Ufficio Relazioni Pubblico (URP) + Geriatria H di Cento
Indirizzo sede d'attuazione Via Vicini, 2 - Cento    
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Catozzi Elisabetta (URP) Trevisani Elda (Geriatria) Tel 051 6838429  
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
4  
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
0   
Posti Totali SCN/SCR
4

Sede CSM - Sede di Cento
Indirizzo sede d'attuazione Viale F. Gallerani, 20 - Piano Terra e Primo    
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Nadalini Carla Tel 051 6838311  
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
1  
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
1  
Posti Totali SCN/SCR
2

Sede M.O. SMRIA di Cento
Indirizzo sede d'attuazione Via Cremonino, 10 - Cento    
Nominativo OLP (Operatore Locale di Progetto)
Arvieri Elisa Tel 051 6338224   
Posti SCN (Servizio Civile Nazionale) italiani
1   
Posti SCR (Servizio civile Regionale) stranieri
1   
Posti Totali SCN/SCR
2

 

Requisiti per l'ammissione

Il progetto è riservato ai ragazzi e alle ragazze che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il 18° anno di età e non superato il 29° (28 anni e 364 gg. alla data di scadenza del bando). E’ inoltre necessario:

  • possedere la cittadinanza italiana o essere in regola con la vigente normativa in materia di soggiorno di cittadini stranieri in Italia
  • godere dei diritti civili e politici
  • non avere riportato condanne penali per delitti non colposi
  • essere in possesso di idoneità fisica certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale

Modalità per la presentazione delle domande

Per i giovani con cittadinanza italiana la domanda di partecipazione deve essere:

  • redatta secondo il modello "Allegato 2 SCN” e firmata per esteso dal richiedente in forma autografa;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dalla scheda “Allegato 3 SCN”;
  • corredata dal curriculum vitae;
  • corredata dalla fotocopia del codice fiscale.

 
Per i giovani con cittadinanza di altri Paesi la domanda di partecipazione deve essere:

  • redatta secondo il modello “Allegato 2 SCR” e firmata per esteso dal richiedente in forma autografa;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • accompagnata dalla fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità oppure fotocopia del permesso di soggiorno scaduto con allegati cedolini attestanti la richiesta di rinnovo;
  • per i cittadini comunitari occorre l’iscrizione anagrafica presso un Comune; in assenza di tale documento si può consegnare l’attestazione rilasciata dal Comune relativa alla presentazione della richiesta dell’iscrizione;
  • corredata dalla scheda  “Allegato 3 SCR”;
  • corredata dal curriculum vitae;
  • corredata dalla fotocopia del codice fiscale.

E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un’unica sede di progetto di servizio civile pena l'esclusione. Le domande di partecipazione possono essere consegnate a mano, oppure inviate per posta raccomandata conavviso di ricevimento (non fa fede il timbro postale) presso i seguenti indirizzi:

  • per i progetti con sede a Ferrara: Ausl di Ferrara sede di Portomaggiore - Via E. De Amici,22 presso Ufficio Segreteria/Protocollo  – Piano Terra Referente Sig.ra Maria Cristina Mezzogori – orari 09,00 – 14,00 dal lunedì al venerdì;
  • per i progetti con sede a Cento: Ausl di Ferrara – Ospedale di Cento Via Vicini, n.2 a Cento presso Direzione Sanitaria/Protocollo – Piano Terra Referente Sig.ra Elisabetta Cattozzi

Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, improrogabilmente entro le ore 14.00 del giorno 30 gennaio 2012. Le domande trasmesse a mezzo fax o via e-mail non saranno prese in considerazione.

Selezione dei candidati

I candidati in possesso dei requisiti di ammissione al servizio civile, che hanno presentato regolare domanda, saranno chiamati a sostenere un colloquio motivazionale  al seguito del quale verrà assegnato a ciascuno di essi un punteggio di idoneità. In  base al punteggio ottenuto i candidati potranno risultare:

  • idonei  selezionati
  • idonei non selezionati
  • non idonei

I candidati idonei e selezionati saranno avviati al servizio entro il mese di aprile 2013.
I candidati idonei non selezionati potranno essere avviati al servizio in caso di rinuncia da parte di uno dei candidati selezionati.
I candidati non idonei potranno presentare domanda per uno dei successivi bandi di servizio civile, ove persistano i requisiti di idoneità.

In fase di selezione un punteggio aggiuntivo sarà  assegnato ai candidati che  alla data del 30 maggio 2012 risultavano:

A. residenti, domiciliati o aventi dimora abituale in uno dei Comuni delle province di Modena,  Ferrara, Bologna o Reggio Emilia  nell'area colpita dal sisma (per la provincia di Ferrara: Bondeno, Cento, Ferrara, Mirabello, Poggio Renatico, Sant'Agostino, Vigarano Mainarda) [18 punti]

oppure

B. residenti, domiciliati o aventi dimora abituale in uno dei Comuni delle province di Modena, Ferrara, Bologna o Reggio Emilia non compresi nell'area colpita dal sisma [9 punti]

oppure

C. iscritti presso una delle seguenti Università: Bologna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, pur non essendo residente in uno dei Comuni delle province di Modena, Ferrara, Bologna o Reggio Emilia [9 punti]

PER SAPERNE DI PIÙ

  • www.serviziocivile.it
  • www.ferrara.copresc.it
  • contatta l’AUSL di Ferrara – Sig.ra Mezzogori Maria Cristina tel 0532 817563 dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 14,00.
Azioni sul documento
Strumenti personali