Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2010 / Salute Donna di Cento. Apre un nuovo ambulatorio per donne straniere

Salute Donna di Cento. Apre un nuovo ambulatorio per donne straniere

pubblicato il 31/08/2010 13:00, ultima modifica 31/08/2010 16:06
Da Mercoledì 1 settembre 2010 al “Salute Donna” di Cento è attivo un ambulatorio dedicato alle donne alle straniere

Mercoledì 1 settembre alle ore 9 apre un nuovo ambulatorio del servizio Salute Donne di Cento, dedicato alle donne straniere. L’ambulatorio sarà aperto tutti i mercoledì dalle 9 alle 12 e per accedere è necessario prenotare la visita allo Sportello Unico CUP.

Il consultorio è  rivolto alla fascia più debole della popolazione, a cui occorre prestare particolare attenzione, e si preoccuperà di affrontare le problematiche presentate dalle utenti con la compresenza di mediatori culturali.

Nel Distretto Ovest, infatti, negli ultimi anni, si è assistito ad un progressivo incremento demografico della popolazione straniera in particolar modo di etnia magrebina, pachistana e slava.

Questo aumento della popolazione ha fatto sì che la percentuale di donne straniere, che si sono rivolte a “Salute Donna”, nel 2009, sia arrivata a toccare il 40% delle fruizioni annuali. Ciò, ha portato gli operatorio sanitari locali a decidere di creare questo servizio di consultorio, per ridurre le condizioni, di disuguaglianza nell'accesso ai servizi del percorso di nascita e per riuscire ad avere una presa in carico programmata.

Azioni sul documento
Strumenti personali