Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2010 / Partito il CUP Unico Provinciale

Partito il CUP Unico Provinciale

pubblicato il 09/12/2010 16:15, ultima modifica 09/12/2010 16:43
Limitati i disagi. Oltre 4000 gli appuntamenti fissati su tutto il territorio provinciale

 

Sono riprese oggi, giovedì 9 dicembre, le prenotazioni e i pagamenti di prestazioni in tutti i punti CUP provinciali: Sportelli CUP Azienda USL e Ospedaliero-Universitaria, farmacie e numero verde. I disagi, già previsti nei giorni scorsi, sono stati limitati ed hanno riguardato prevalentemente i tempi di attesa e di prenotazione ed, in alcuni casi, difficoltà connesse ai pagamenti attraverso le macchine riscuotitrici automatiche.

Alle ore 14 risultano circa 4000 gli appuntamenti fissati oggi su tutto il territorio provinciale e circa 1500 le operazioni di cassa (pagamenti effettuati).

L’utilizzo del nuovo sistema ha comportato un rallentamento della procedura di prenotazione, da parte degli operatori che, seppur adeguatamente formati, stanno ancora prendendo dimestichezza con il nuovo programma. Inoltre, l’affluenza consistente di utenti che già dalla prima mattinata si sono recati ai CUP (soprattutto nella sede AUSL di via A. Cassoli) ha causato ulteriori rallentamenti.

I Direttori Generali delle due Aziende ringraziano anzitutto i cittadini per la pazienza e disponibiltà dimostrata e si scusano per i disagi arrecati in questi giorni, indispensabili per garantire un servizio migliore, reso possibile dall’avvio del nuovo CUP Unico Provinciale. Sarà cura delle due aziende aggiornare in maniera tempestiva la popolazione, attraverso gli organi di stampa, nel caso in cui si dovessero verificare particolari difficoltà.

Si ringraziano, altresì, tutti gli operatori che hanno contribuito all'avvio del progetto (operatori di sportello, ufficio agende, centralini, farmacie con servizio CUP) per la collaborazione e l’impegno che stanno dimostrando nell’affrontare quest’innovativo cambiamento.

Azioni sul documento
Strumenti personali