Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2010 / Lo sport come strumento terapeutico

Lo sport come strumento terapeutico

pubblicato il 07/01/2010 10:11, ultima modifica 30/03/2010 16:27
Il Centro Diurno Maccacaro partecipa alla manifestazione nazionale A.N.P.I.S a San Vito di Cadore in programma da Domenica 10 Gennaio 2010

 

Gli ospiti del Centro Diurno Maccacaro dell'Azienda USL di Ferrara partecipano, dal 10 al 16 gennaio 2010, al torneo nazionale di pallavolo organizzato dall’A.N.I.P.S (Associazione Nazionale Polisportive Per L’integrazione Sociale) a San Vito di Cadore.
Il Centro Diurno Maccacaro è un centro di riabilitazione psico-sociale del Dipartimento di Salute Mentale  dell’Azienda USL di Ferrara, che da diversi anni collabora con l’associazione di volontariato Club-Integriamoci per la realizzazione di progetti di integrazione sociale per persone che soffrono di disturbo psichico, utilizzando lo sport come strumento terapeutico per migliorare le condizioni psichiche dell’utente.
Alla manifestazione di quest'anno partecipano anche gli studenti di tre classi del Liceo Scientifico “Roiti” di Ferrara, accompagnati dall'insegnante di educazione fisica Raffaella Zanella. Da diverso tempo, infatti, gli studenti del Corso Sportivo del “Roiti”, partecipano al progetto “Nessuno è fuori gioco” incontrandosi, con cadenza mensile, con i soci della Polisportiva Club-Integriamoci per  allenamenti di pallavolo. Questi incontri hanno lo scopo principale di sensibilizzare i giovani verso problematiche relative al disagio psichico e forniscono agli studenti stimoli educativi per acquisire una maggior capacità di ascolto e di riflessione. La partecipazione alla manifestazione di San Vito di Cadore potrà sensibilizzare ulteriormente l'interesse degli studenti con un approccio diretto alle problematiche legate al disagio mentale.
Questa attività, inoltre, è di fondamentale importanza per persone con problemi psicologici perchè permette loro di confrontarsi con i ragazzi attraverso la permanenza nella stessa struttura e attraverso una dimensione di gioco.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali