Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2010 / Donati all'anestesia e rianimazione dell'Ospedale del Delta due dispositivi miniaturizzati per l'infusione spinale

Donati all'anestesia e rianimazione dell'Ospedale del Delta due dispositivi miniaturizzati per l'infusione spinale

archiviato sotto:
pubblicato il 21/12/2010 14:00, ultima modifica 21/12/2010 15:02
Le apparecchiature sono state donate all'Unità Operativa da parte della Sezione di Comacchio, Lidi e Lagosanto del Sindacato Nazionale Giornalai d’Italia – SINAGI

 

Donazione infusori rianimazione DELTAAlleviare il dolore oncologico si può e da oggi, all’Ospedale del Delta, lo si fa in maniera ancora più efficace. L’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione ha, infatti, ricevuto in donazione da parte della Sezione di Comacchio, Lidi e Lagosanto del Sindacato Nazionale Giornalai d’Italia –  SINAGI – due microinfusori spinali esterni per il trattamento del dolore cronico nei pazienti affetti da patologia neoplastica.

I dispositivi miniaturizzati di precisione permettono la somministrazione continua di piccolissime quantità di farmaci analgesici, quali la morfina, direttamente nel liquido che avvolge il cervello e il midollo. Questa modalità di somministrazione consente di ottenere buoni e duraturi effetti lenitivi sul dolore, senza avere la maggioranza degli effetti collaterali che questi farmaci determinano, se somministrati per via orale o per via endovenosa.
L’utilizzo di quest’apparecchiatura ultra-specialistica – il cui costo totale è di circa 3.000 Euro - è indispensabile per il trattamento dei pazienti con dolore cronico severo, che non rispondono più ai trattamenti analgesici standard, consentendo una migliore qualità di vita.

 Donazione infusori rianimazione DELTA 2All’ospedale del Delta di Lagosanto è presente, dal 2009, il modulo di terapia antalgica che svolge la propria attività sia per i pazienti che accedono dall’esterno, sia per i pazienti oncologici, in affiancamento agli oncologi. La Terapia del Dolore rappresenta una branca della medicina che si occupa del trattamento del dolore cronico (persistenete per mesi o anni) a causa di patologie degenerative e oncologiche.


L’Azienda USL di Ferrara ringrazia sentitamente gli edicolanti che aderiscono alla sezione di Comacchio, Lidi e Lagosanto del SINAGI per questo importante gesto di sensibilità e solidarietà, che assicurerà ai pazienti in trattamento una migliore qualità di cura e di vita.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali