Tu sei qui: Home / Home Page / News / “All’alba Vincero’”

“All’alba Vincero’”

pubblicato il 27/01/2020 11:49, ultima modifica 27/01/2020 11:49
Spettacolo Teatrale Che Affronta Il Tema Del Gioco D'azzardo Patologico Sabato 1 Febbraio 2020 ore 16.30 - Galleria Civica D’Arte Contemporanea “ALDA COSTA” a Copparo

Il Servizio per le Dipendenze Patologiche dell'Azienda USL di Ferrara in collaborazione con il Comune di Copparo, all’interno dell’iniziativa “Un tè con…” propone lo spettacolo teatrale “All’alba vincerò” che si terrà Sabato 1 Febbraio 2020 ore 16.30 alla Galleria Civica D’Arte Contemporanea “ALDA COSTA”, via Roma 36, Copparo.

Lo spettacolo teatrale, interpretato da Maria Antonietta Centoducati e Gianni Binelli, e musicato dal Maestro Ovidio Bigi, ha lo scopo di divulgare informazioni sul tema della dipendenza da gioco d'azzardo attraverso brevi dialoghi e monologhi tratti da storie vere. La rappresentazione racconta il dramma del gioco d'azzardo patologico, una vera e propria malattia che rende incapaci di resistere all'impulso del gioco e fare scommesse in denaro e beni.

 Lo spettacolo, adatto ad un pubblico di adulti e giovani adulti, è ad ingresso libero e gratuito.

Per partecipare allo spettacolo si richiede gentile prenotazione inviando una e-mail al seguente indirizzo: spettacologap@gmail.com

L'evento, che ha il fine di sensibilizzare e aumentare la consapevolezza dell’intera cittadinanza sui rischi legati a questo tema complesso e di forte impatto sociale, si inserisce all'interno del programma di prevenzione e contrasto al gioco d'azzardo patologico promosso dall'Azienda USL di Ferrara.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali