Tu sei qui: Home / Rete Cure Palliative

Rete Cure Palliative

pubblicato il 29/04/2009 08:20, ultima modifica 20/04/2016 10:31

 Benvenuto nella sezione delle Cure Palliative   logo RCP

  

Che cosa sono le Cure Palliative?

Secondo la legge 38/10 le cure palliative sono un insieme di interventi e prestazioni rivolte alle persone affette da una patologia ad andamento cronico ed evolutivo, per le quali non esistono terapie efficaci ai fini della stabilizzazione della malattia o di un prolungamento della vita; la normativa inoltre estende l’attenzione anche al nucleo familiare del malato.

A chi sono rivolte le Cure Palliative?

Le cure palliative sono rivolte a malati di qualunque età e non sono prerogativa della fase terminale della malattia.

Possono infatti affiancarsi alle cure attive fin dalle fasi precoci della malattia cronico-degenerativa, controllare i sintomi durante le diverse traiettorie della malattia, prevenendo o attenuando gli effetti del declino funzionale. Per soddisfare i bisogni dei malati e delle famiglie è necessario garantire il passaggio graduale dalle cure attive alle cure palliative, attraverso la condivisione degli obiettivi di cura, evitando così i rischi di una dolorosa percezione di abbandono.

Che cos'è la Rete Locale delle Cure Palliative (RLCP)?

La RLCP è una aggregazione funzionale e integrata delle attività di cure palliative erogate in ospedale, in ambulatorio, a domicilio, in Hospice.

Ha come ambito di competenza, di norma, il territorio dell’Azienda USL; laddove sul territorio insista anche una Azienda Ospedaliera la rete sarà unica.

Tale rete è finalizzata ad erogare cure palliative e di fine vita, con percorsi di presa in carico e di assistenza di cure palliative “finalizzati alla cura attiva e totale dei pazienti la cui malattia di base, caratterizzata da un’inarrestabile
evoluzione e da una prognosi infausta, non risponde più a trattamenti specifici”.

Il coordinamento della rete è  inserito all’interno del Dipartimento di Cure Primarie.

Le finalità della Rete Locale delle Cure Palliative sono:

  • Garantire il diritto del cittadino ad accedere alle cure palliative e il diritto ad una adeguata informazione sulla modalità di accesso ai servizi della rete;
  • Garantire l’accoglienza, la valutazione del bisogno sanitario e sociale e l’avvio di un percorso di cure palliative, la tempestività della risposta e l’individuazione del percorso assistenziale appropriato;
  • Attivare un sistema di erogazione di Cure Palliative in ospedale, in ambulatorio, in hospice e al domicilio;
  • Definire e attuare percorsi di presa in carico e di assistenza, garantendo la continuità delle cure attraverso l’integrazione dei diversi setting, delle reti e dei percorsi assistenziali esistenti. In tale ottica possono essere coinvolte le organizzazioni del mondo  del volontariato e del non profit con le quali le Aziende Sanitarie potranno sviluppare programmi per attività integrative;
  • Promuovere sistemi di valutazione e miglioramento della qualità delle cure;
  • Favorire il supporto spirituale al paziente e ai familiari, nonché il supporto al lutto;
  • Promuovere il supporto psicologico per i professionisti della rete;
  • Definire e monitorare gli indicatori quali-quantitativi della RLCP;
  • Attivare programmi formativi aziendali specifici in Cure Pallative, sulla base di quanto previsto dall'accordo Stato-Regioni del 10 luglio 2014;
  • Implementare sistemi informativi e informatici per la gestione clinica e assistenziale degli interventi nei diversi nodi della rete, nonché per rispondere ai debiti informativi regionali e nazionali;
  • Sviluppare la discussione sui dilemmi etici.
  • Definire e realizzare programmi di informazione verso i propri cittadini anche in accordo e con il contributo delle associazioni di volontariato e non profit operanti nel settore.

Come accedere alla Rete Locale delle Cure Palliative?

L' accesso alla RLCP avviene tramite la compilazione ed all'invio di una scheda di segnalazione da parte del Medico di Medicina Generale, del Medico Ospedaliero o di altri Specialisti.

La scheda attiva il percorso di valutazione multidimensionale e multiprofessionale per individuare e affidare il paziente al setting assistenziale più idoneo.

Per compilare la scheda se il paziente è residente nel territorio del Distretto Centro Nord  clicca qui , se è residente nel territorio del Distretto Sud Est  clicca qui , se è residente nel territorio del Distretto Ovest  clicca qui 

Si può anche stampare la scheda  versione word    versione pdf, compilarla ed inviarla all'indirizzo e.mail o al numero di fax di riferimento:

  

Visita la sezione per

 

Aree tematiche

 

 

 

 

EVENTO FORMATIVO DISTRETTUALE

Immagine News  09 Marzo 2016

Giovedì 7 APRILE 2016 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 è programmato dall'Azienda USL Ferrara un evento formativo Distrettuale rivolto ai Medici di Medicina Generale.

“ LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE ”

L'evento è accreditato anche per i Medici Titolari di Continuità Assistenziale, i Medici Palliativisti, gli Infermieri dell'Assistenza Domiciliare.

 Clicca qui  per leggere il programma 

  

EVENTI FORMATIVI

Immagine News  26 Marzo 2016

L'Hospice di Codigoro e l'ANF, con il patrocinio della Società Italiana di Medicina Generale e la Federazione Italiana Medici di Medicina Generale, organizzano 4 seminari dedicati alla Rete delle Cure Palliative presso la sala riunioni della Casa della Salute di Codigoro Via R. Cavallotti, 347 - Codigoro (Fe)

Per avere più infomazioni sui seminari clicca qui  

Azioni sul documento
Strumenti personali