Criteri e modalità

pubblicato il 29/04/2013 12:45, ultima modifica 30/03/2018 14:15

Di seguito sono pubblicati gli atti con i quali sono determinati, ai sensi dell'articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241, i criteri e le modalita' cui l'Azienda Usl Ferrara si attiene per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per l'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati:

Direttiva regionale sui criteri, modalità e procedure per la contribuzione alle famiglie disponibili a mantenere l'anziano non autosufficiente nel proprio contesto - DGR 1377/99
 

Regolamento aziendale per la concessione dell’assegno di cura - Area anziani  - DGR 1206/2007.

Regolamento aziendale per la concessione dell’assegno di cura - Area disabili adulti - DGR 1122/2002

DGR 733-2017 Programma regionale ER Dopo di Noi

DGR n. 1122/2002 DIRETTIVA PER LA FORMAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI FINALIZZATI A FAVORIRE LE CONDIZIONI DI DOMICILIARITA' E LE OPPORTUNITA' DI VITA INDIPENDENTE DEI CITTADINI IN SITUAZIONE DI HANDICAP GRAVE (ASSEGNO DI CURA E DI SOSTEGNO).

Programma attuativo della RER per l'assistenza domiciliare ai malati di sclerosi laterale amiotrofica (SLA) nell'ambito del Fondo Nazionale per le Non Autosufficienze - DGR 1762/2011
 

DGR n. 2068/2004 IL SISTEMA INTEGRATO DI INTERVENTI SANITARI E SOCIO-ASSISTENZIALI PER PERSONE CON GRAVISSIME DISABILITA' ACQUISITE IN ETA' ADULTA. PRIME INDICAZIONI.

Integrazione alla DGR 2068/2004 e alla DGR 1762/2011: introduzione di un livello più elevato dell'assegno di cura per le gravissime disabilità acquisite - DGR 1848/2012
 
Direttiva regionale sul rimborso dei trasporti per i dializzati - DGR 106/1986
 

Erogazione rimborsi, contributi sussidi

DGR n. 313/2009 PIANO ATTUATIVO SALUTE MENTALE 2009-2011.

DGR 478/2013 "PIANO ATTUATIVO SALUTE MENTALE E SUPERAMENTO EX OO.PP.". RIMODULAZIONE DEL FONDO, RIPARTO E ASSEGNAZIONE ALLE AZIENDE SANITARIE PER L'ANNO 2013":

DGR 521/2017 "INDIVIDUAZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITÀ PER SOSTENERE LE FARMACIE RURALI MEDIANTE CONTRIBUTI REGIONALI. ATTUAZIONE DELL'ART. 21, COMMA 2, L.R. N. 2/2016, COSÌ COME SOSTITUITO DALL'ART. 33 L.R. N. 25/2016"

 
Azioni sul documento
Strumenti personali