FRANCO ROMAGNONI

ultima modifica 13/12/2019 14:16

01/08/1961 00:00

DIRIGENTE MEDICO GERIATRIA - DIRETTORE

Azienda Usl di Ferrara

Direttore di U.O. (Struttura Complessa)

Si segnala che l'incarico di Direttore è in qualità di Facente Funzioni

UO Assistenza Anziani Dip Cure Primarie

0532.235154

0532.879891

f.romagnoni@ausl.fe.it

Laurea in Medicina e Chirurgia

Specializzazione in Gerontologia e Geriatria

Medico Geriatra, dapprima incaricato c/o la USL 34 di Copparo (1993), successivamente (dal dicembre 1994 ad oggi) Dirigente Medico di I livello presso l’azienda USL di Ferrara. Medico Specialista a contratto c/o IPAB Istituto di Riposo per Anziani di Padova dal 1.11.1988 al mese di febbraio 1993 (Responsabile del modulo dedicato ai pazienti affetti da demenza senile dal 1991). Dirigente medico II livello Geriatra – Dipartimento delle Cure Primarie Direttore ff UO Salute Anziani Azienda USL di Ferrara Responsabile del Progetto Regionale Demenze (area provinciale di Ferrara) Responsabile R.S.A. di Tresigallo (FE) dal 01.01.2005 al 30 giugno 2013 Coordinatore della Sezione dipartimentale Salute Anziani dell’Azienda nel periodo della Direzione Generale del dott. A. Miozzo (rif. PG 26214 del 27.12.1995), Referente di formazione per la sezione salute anziani dal 1999 a tuttoggi, Responsabile del Centro Delegato Unità di Valutazione Alzheimer (U.V.A.) di Tresigallo dal dicembre 2000, da ottobre 2013 UVA trasferita nella sede di Copparo c/o Casa della Salute Specialista ambulatoriale c/o poliambulatorio di Tresigallo dal 1993 al 2013, Membro dell' Unità di Valutazione Geriatria USL 34 di Copparo dal 1994 (dopo l'unificazione dell'azienda provinciale, membro UVG del Distretto Centro Nord), Membro della Commissione Professionale per le Cure Domiciliari Azienda USL di Ferrara dal 2000, Corresponsabile di progetto “Prendersi Cura di chi si prende cura – area anziani” nell’ambito dei Piani per la salute, Membro del gruppo di lavoro regionale sulle attività di stimolazione cognitiva al paziente con demenza in Emilia Romagna, Membro della Commissione ex LR 34/98 per l’autorizzazione al funzionamento delle strutture socio-assistenziali (DGR 564/00) dal 2000, Referente del Programma Anziani-ADI dell'Azienda USL di Ferrara (Area funzionale di Staff alla Direzione Sanitaria) dal mese di gennaio 2011. Coordinatore del gruppo tecnico-scientifico dell'accordo di Programma interistituzionale per il miglioramento dell'assistenza ai pazienti affetti da Sdr dementigena dal 2011 Responsabile del Progetto Regionale Demenze (area provinciale di Ferrara) da ottobre 2011.

Inglese, Spagnolo

Intermedio

Scolastico

Programma di formazione informatica 1999 nell’ambito del progetto di Medicina di Comunità di Copparo (AUSL di Ferrara), conoscenza di base Office.

Dottorato di Ricerca in Fisiopatologia Medica c/o l’Università degli Studi di Sassari il 28 luglio 1997. Associato alla Società Italiana di Geriatria e Gerontologia - SIGG (dal 1989):  membro del Consiglio Direttivo Nazionale della SIGG dal 2003 al 2008,  membro del gruppo di studio SIGG: “La cura nella fase terminale della vita” dal 2011, FARMACOLOGIA CLINICA: Gruppo Italiano di Farmacovigilanza nell’Anziano (GIFA) della SIGG. SERVIZI ASSISTENZIALI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA: Progetto Finalizzato “Invecchiamento della popolazione: qualità della vita e autosufficienza” sottoprogetto 5, CNR 1995. Studio In-Qua e studio HALT in collaborazione con l'Agenzia Sanitaria Regionale dal 2011. LESIONI DA PRESSIONE CUTANEE: (epidemiologia, prevenzione e terapia), partecipazione all’indagine multicentrica AISLeC 2001-2003.

Determina n. 1424 del 24.10.2019

Azioni sul documento
Strumenti personali