Tu sei qui: Home / L'Azienda / Organizzazione / amministrazione trasparente / attività e procedimenti / Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

pubblicato il 29/04/2013 12:45, ultima modifica 22/06/2017 13:04

L’articolo 15, comma 1, della legge n. 183 del 12 novembre 2011 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (c.d. legge di Stabilità 2012)”, ha introdotto alcune sostanziali modifiche al D.P.R.(Decreto del Presidente della Repubblica) del  28 dicembre 2000 n. 445 (Testo Unico sulla documentazione amministrativa), volte a realizzare una completa  de-certificazione nei rapporti tra P.A. e cittadini.

A decorrere infatti dal 1° gennaio 2012 i certificati relativi a stati, qualità personali o fatti, hanno validità solo nei rapporti tra privati, mentre nei rapporti tra Pubblica Amministrazione (compresi i gestori di pubblici servizi) e privati i certificati sono sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazioni o da atto di notorietà.

Restano però esclusi (per ovvii motivi) da tali misure di semplificazione i certificati medici, sanitari e gli altri certificati di cui all’art. 49 del DPR n. 445/2000.

L’Azienda USL di Ferrara, nel dare piena attuazione e applicazione alle sopra citate disposizioni, nei rapporti con i soggetti privati non accetta più né richiede certificati o atti di notorietà relativi a stati, qualità personali o fatti.

Quanto alle certificazioni rilasciate dalle Strutture aziendali, per i procedimenti di loro competenza, esse riportano, a pena di nullità, la dicitura “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di un pubblico servizio” come previsto dal disposto normativo.

L’acquisizione d’ufficio delle informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del DRP n.445/2000, nonché di tutti i dati e documenti che siano in possesso delle PP.AA., si effettua attraverso la richiesta diretta dei dati alle PP.AA. che li detengono, previa indicazione da parte dell’interessato degli indispensabili elementi per il loro reperimento.

Contenuti correlati

Scarica la Direttiva n. 14/2011 del Ministro della pubblica amministrazione e della semplificazione.

Per maggiori informazioni circa l'organizzazione che l'Azienda Usl di Ferrara ha impostato in materia di dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati visita la pagina "Autocertificazioni Autodichiarazion

 

Servizi offerti dal sistema camerale delle CCCCIIAAAA tramite il portale “VERIFICHEPA

Secondo il disposto della Legge N. 183/2011 (“LEGGE DI STABILITA' 2012”)

Con delibera del Direttore gerenale n. 277 del 15/10/2012, l’Azienda USL Ferrara ha aderito ai servizi offerti a titolo gratuito alle Pubbliche Amministrazioni, dal sistema camerale delle CCCCIIAAAA per mezzo del Portale web “VerifichePA”. Le PP.AA. potranno dunque accedere (tramite user id e password) ai seguenti servizi offerti:

  1. Verifiche Dichiarazioni sostitutive di certificazione Impresa: il servizio fornisce documenti che attestano la veridicità delle dichiarazioni sostitutive presentate alla Pubbliche Amministrazioni da imprese e persone relativamente a quanto contenuto nel Registro Imprese;
  2. Elenchi PEC (Posta Elettronica Certificata): il servizio permette di acquisire elenchi di caselle PEC delle società di persone e di capitale; per legge(art. 16 legge n.2 del 28/01/2009 di conversione del D.L. 185/2008) tutte le imprese costituite in forma societaria devono comunicare la propria casella di Posta Elettronica Certificata al Registro Imprese.

Per acceder al portale VerichePA: clicca qui

Azioni sul documento
Strumenti personali