Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / M.O.D. Screening Oncologici

Programmi di screening oncologici

pubblicato il 25/01/2016 09:40, ultima modifica 31/01/2017 16:06

Un programma organizzato di screening di popolazione è un programma di sanità pubblica che si rivolge ad una ben definita popolazione, considerata a particolare rischio per età o per altre caratteristiche, alla quale è attivamente offerto un test di screening di facile esecuzione, innocuo, ripetibile, facilmente accettabile, al fine di selezionare un sottogruppo di popolazione positivo al test da sottoporre ad ulteriori e più sofisticate indagini diagnostiche.

Ciò può consentire di cogliere una malattia pre-tumorale o tumorale nelle sue prime fasi di sviluppo, in modo da garantire un tempestivo intervento terapeutico. Un intervento precoce sarà limitato e conservativo, consentirà la risoluzione della patologia e aumenterà le probabilità di guarigione completa.

A Ferrara, come in tutta la Regione Emilia-Romagna, sono attivi tre programmi di screening oncologico per la prevenzione e la diagnosi precoce, rispettivamente: del tumore della mammella, del tumore del collo dell'utero e del tumore del colon-retto .

 

Informazioni sui tre programmi di screening sono disponibili in queste pagine:

attività e risultati: dati dei programmi di screening

I dati presentati di seguito sono stati raccolti attraverso le schede di survey predisposte annualmente dal Ministero della Salute (per il tramite dell’Osservatorio Nazionale Screening) per la rilevazione dei Livelli Essenziali di Assistenza.

La tabella riassume i dati raccolti nel 2016 sull’attività svolta nel 2015.

Ferrara – situazione screening oncologici – survey 2015

cervicemammellaColon-retto
*Invitati a fare il test di screening 30371 45423 49086
**aderenti al 1° livello 19800 32743 23314
***Positivi al test di 1° livello 640 808 1283
****Aderenti all'approfondimento diagnostico  (2° livello)     589 804 1070
lesioni diagnosticate dal programma di screening 273 142 288
di cui cancri 2 in situ 119 33
ADESIONE al test di screening  (su 100 invitati) % 65 72 47
POSITIVI al test di 1° livello  (su 100 persone che hanno fatto il test)  % 3,23 2,47 5,50
ADESIONE II LIVELLO (su 100 persone positive) % 92 100 83
TASSO DI DIAGNOSI,  per mille persone che hanno fatto il test di screening
13,79 4,34 12,35

 

Il test eseguito nel programma di  screening è stato effettuato secondo la cadenza indicata per ciascuno screening e per fascia di età            
 *Popolazione target che ha ricevuto l'invito ad effettuare il test in screening             
**Adesione all'invito: indica la percentuale di risposta all'invito             
*** Numero rispondenti con test positivo            
**** Numero utenti con test di positivo che eseguono l'esame di approfondimento diagnostico           
 

Per ulteriori informazioni:

LINK agli URP dell'Aziedna USL:  http://www.ausl.fe.it/azienda/staff-direzionali/servizi-di-staff/qualita/urp/servizio-qualita

(viene risposto entro il primo giorno lavorativo successivo)

  • sono disponibili tre linee telefoniche, una linea telefonica per ciascun programma di screening (trovate i numeri nelle rispettive pagine)
  • è a disposizione un Numero verde aziendale gratuito 800 532008 DEDICATO AL TEST HPV

Attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 10,00  per le informazioni sullo screening con HPV test

  • per informazioni generali, è disponibile un Numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale 800 033 033  attivo tutti i giorni feriali dalle ore 8.30 alle ore 17.30 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30



Sede Centro Screening:
Corso Giovecca, 203 scala 7  II° piano 44121 Ferrara.
Apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Direttore Dipartimento Sanità Pubblica
Dott. Giuseppe Cosenza

0532-235211

Responsabile Modulo Organizzativo Dipartimentale Screening Oncologici
dott. Aldo De Togni

0532-235273

Dirigente del Servizio
dott.ssa Caterina Palmonari

0532-235530

Azioni sul documento
Strumenti personali