Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Passaporto per cani, gatti e furetti

Passaporto per cani, gatti e furetti

pubblicato il 13/11/2008 19:30, ultima modifica 01/12/2017 17:37

Descrizione: rilascio di passaporto per viaggiare all'estero con cani, gatti e furetti

Destinatari: viaggiatori, proprietari o detentori dell'animale

Accesso: diretto all'Ufficio veterinario territorialmente competentere, previo appuntamento.

Tariffa: € 15.00, oltre al costo di eventuali certificazioni aggiuntive, di € 6 (Tariffario regionale).

Normative: Reg. 576 e 577/2013/UE.

Informazioni: il proprietario deve presentarsi, previo appuntamento, presso l'ufficio Veterinario territoriale con l’animale già identificato mediante microchip o tatuaggio leggibile, il libretto sanitario riportante le vaccinazioni effettuate e il certificato di iscrizione all’Anagrafe degli Animali d'Affezione del Comune di residenza e il documento riportante la data di applicazione del microchip.
Tulle le informazioni sono riportate sul pieghevole.

ApprofondimentiMinistero della SaluteRegione Emilia Romagna, www.viaggiaresicuri.mae.aci.it, Ministero della Salute "Procedure per l’esecuzione dei controlli nella Movimentazione comunitaria di cani e gatti".

Azioni sul documento
Strumenti personali