Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Riconoscimento di stabilimenti, impianti e attività degli Operatori del settore alimentare, dei sottoprodotti e della riproduzione animale

Riconoscimento di stabilimenti, impianti e attività degli Operatori del settore alimentare, dei sottoprodotti e della riproduzione animale

pubblicato il 13/11/2008 19:35, ultima modifica 19/11/2016 15:41

Descrizione: procedura finalizzata al rilascio del riconoscimento degli stabilimenti, impianti e attività degli Operatori del settore alimentare, dei sottoprodotti di origine animale e della riproduzione animale.

Destinatari

Sono soggetti a riconoscimento gli Operatori che effettuano:
- lavorazione di prodotti della pesca
- lavorazione di prodotti a base di carne
- preparazioni a base di carne, carni macinate ed altri prodotti di origine animale
- trattamento termico e la trasformazione del latte
- macellazione, sezionamento e deposito frigoriferi di carni fresche e prodotti ittici
- centri di imballaggio uova
- produzione di ovoprodotti, di gelatine per il consumo umano 
- trattamento sottoprodotti di origine animale e proteine animali trasformate
- le attività e gli stabilimenti legati alla riproduzione animale.

Accesso:  la richiesta va presentata al SUAP del Comune dove è ubicata l'attività, utilizzando la modulistica allegata alla Determina Regione Emilia Romagna n. 14738 del 13.11.2013: MODULISTICA.

Tariffa: in base al tipo di stabilimento o di prodotto: tariffario alimenti, tariffario sottoprodotti OA e riproduzione animale.

Normative: Regolamenti (CE) 852/04, 853/04, 1069/09, 183/05 e 1831/03; Determina regionale n. 14738 del 13/11/2013), Decreti Legislativi 633/1996 e 132/2005 e dei DPR  241/1994 e 242/1994

Informazioni: presso l'Ufficio Veterinario territorialmente competente.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali