Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Medicina dello Sport

Medicina dello Sport

pubblicato il 28/07/2009 09:16, ultima modifica 19/10/2016 12:56

Medicina dello Sport

Il servizio di Medicina dello Sport della AUSL di Ferrara, organizzato su più sedi ed inserito nel Dipartimento di Sanità Pubblica, è in Staff al Direttore del Dipartimento e fa capo al Modulo Organizzativo Dipartimentale “Medicina dello Sport Territoriale” diretto dal Dr. Marco Cristofori. Al completamento del servizio concorrono anche il Modulo Organizzativo Dipartimentale "Traumatologia dello Sport e Riabilitazione" diretto dal Dr. Marcello Cellini, il "Programma attività motoria per soggetti con dismetabolismi" diretto dal Dr. Gianni Mazzoni e il "Programma attività motoria per soggetti con cardiopatie pregresse" diretto dal Dr. Giovanni Grazzi.

Medicina dello Sport - Leggi il resto

Visita di traumatologia sportiva

Riguarda la valutazione clinica delle cosiddette "patologie da carico" e/o degli esiti conseguenti ai traumi sportivi minori (senza frattura o rottura).

Visita di traumatologia sportiva - Leggi il resto

Fisioterapia e Riabilitazione (Area Traumatologia dello Sport)

Questa attività ha lo scopo di garantire la presa in carico riabilitativa/correttiva di atleti agonisti

Fisioterapia e Riabilitazione (Area Traumatologia dello Sport) - Leggi il resto

Visità idoneità agonistica e non agonistica

La Medicina dello Sport è una disciplina specialistica clinica che si occupa degli esiti della pratica dell'attività sportiva sull'uomo; tra i compiti definiti istituzionalmente dal Sistema Sanitario Nazionale vi è quello della certificazione dell'idoneità agonistica e non agonistica alle singole discipline sportive secondo i requisiti indicati dalle relative Federazioni Sportive Nazionali del CONI o dagli Enti di Promozione Sportiva nazionali riconosciuti dal CONI.

Visità idoneità agonistica e non agonistica - Leggi il resto

Cardiodiagnostica di secondo livello

Gli esami di cardiodiagnostica di secondo livello sono esami clinici finalizzati all'accertamento dell'idoneità sportiva agonistica e non agonistica e vengono prescritti dallo Specialista in Medicina dello Sport qualora in occasione della visita emergano elementi clinicamente significativi che richiedano ulteriori accertamenti. Le richieste devono essere effettuate su ricettario del Servizio Sanitario Nazionale per gli aventi diritto all'esame gratuito (minori di anni 18 e atleti diversamente abili).

Cardiodiagnostica di secondo livello - Leggi il resto

Programma di attività motoria per soggetti con pregresso evento cardiovascolare acuto.

E’ un Programma di Prevenzione Secondaria “centrato” sull’esercizio fisico, con lo scopo di ri-educare persone dopo un evento cardiovascolare acuto come infarto miocardico, angioplastica coronarica, bypass aorto-coronarico, intervento di sostituzione/riparazione valvolare cardiaca, trapianto cardiaco.

Programma di attività motoria per soggetti con pregresso evento cardiovascolare acuto. - Leggi il resto

Programma di attività motoria per soggetti con dismetabolismi

E’ un Programma di Prevenzione Secondaria “centrato” sull’esercizio fisico, con lo scopo di individuare la dose di esecizio e il tipo di attività motoria utile al miglioramento di patologie come il diabete 1 e 2, sovrappeso, obesità e ipertensione.

Programma di attività motoria per soggetti con dismetabolismi - Leggi il resto

Consulenza Specialistica

La consulenza dello Specialista in Medicina dello Sport è riservata ai Pediatri di Libera Scelta e ai Medici di Medicina Generale per pazienti con età compresa fra i 6 e i 17 anni o per disabili di ogni età. La richiesta di consulenza deve essere finalizzata al rilascio di attività agonistica o non agonistica.

Consulenza Specialistica - Leggi il resto

Azioni sul documento
Strumenti personali